La mia esperienza di viaggio nel tempo

Storie paranormali – Selami S. racconta l’incredibile storia della sua interessante esperienza di viaggio nel tempo e di come ha verificato i fatti appresi in quell’occasione.

La mia storia di viaggio nel tempo

Storie paranormali – Un giorno, in sogno, mia madre mi disse: “Sei un bambino molto cattivo. Ti rimanderò nel passato”. E io risposi: “No, non puoi!” e la casa iniziò a tremare. Era come un terremoto. Hai presente quando nei film scuotono la telecamera durante le scene d’azione? Comunque, quando le scosse si sono fermate, ho aperto gli occhi: ero di nuovo nella nostra casa. Ma l’arredamento era molto diverso. I divani erano diversi. I quadri alle pareti erano diversi da quelli che abbiamo ora. Ricami a punto croce ovunque…

Sono uscita fuori. Vidi mia madre. Sembrava una ventenne e stava discutendo con una ragazza della sua età. Mia madre diede uno schiaffo alla ragazza con cui stava discutendo. La ragazza se ne andò arrabbiata. Dopo aver assistito a questa scena, lasciai il giardino di casa e mi diressi verso la strada. Passò un giovane uomo su una vecchia moto rossa. Quell’uomo era mio padre quando era giovane. La casa dei miei nonni era proprio accanto alla nostra. Pensai che avrei dovuto andare anche da loro. Quando arrivai lì, mio nonno e mia nonna stavano parlando di qualcosa di importante. Ma ora non ricordo di cosa stessero parlando.

Ho cercato di filmare quello che mi era successo

Ho preso il telefono dalla tasca. Ho pensato: “Tanto vale che lo filmi. Perché nessuno mi crederà quando lo racconterò”. Ho iniziato a filmare i luoghi che vedevo. Poi ho visto un mio amico sul ciglio della strada. Gli ho detto: “Cosa ci fai qui? Dai, mia madre mi ha rimandato agli anni passati, ma qual è il motivo per cui sei qui?”. Il mio amico mi rispose: “Il mio parente così e così è stato martirizzato [1]Nella cultura islamica turca si crede che le anime dei martiri possano tornare nel mondo quando vogliono, a differenza delle anime delle altre persone morte. A volte gli mancano così tanto i vecchi tempi che torna indietro nel tempo per vivere di nuovo. A volte mi porta con sé, ma non lo dice a nessuno”.

C’è uno zio a cui voglio molto bene dove vivo. Sono sempre stato molto curioso di conoscere la sua giovinezza. Mi sono detto: “Corro a casa sua per vedere la sua giovinezza”. Proprio mentre correvo verso la casa dello zio, mi sono svegliato. La prima cosa che ho fatto al risveglio è stata controllare il mio telefono. Mi chiedevo se avessi davvero filmato quello che stavo vivendo. Ho controllato due volte la galleria video del mio telefono per vedere se il video che avevo girato era ancora sul mio telefono. Dopotutto, dato che quello che ho visto era un sogno, non c’era nessuna registrazione video sul mio telefono della vita reale.

Le risposte sorprendenti che ho ricevuto dopo il risveglio

Mi sono alzato dal letto. Sono andato da mia madre. “Mamma, lascia che ti chieda una cosa: ricordi di aver mai avuto una discussione con una donna davanti a casa nostra quando eri giovane?”. Mia madre mi chiese: “Di cosa si tratta?”. Io risposi: “Stavo solo chiedendo. Hai mai dato uno schiaffo a qualcuno in quel modo?”. Mia madre disse: “Sì. Quando io e tuo padre eravamo appena sposati, zia Ayşe ci comprava sempre il latte. Alla fine del mese pagava il latte che comprava. Scrivevo su un foglio di carta quanto latte zia Ayşe comprava ogni mese. Un giorno zia Ayşe mi disse: “Il prezzo che hai scritto è sbagliato. Sei un’imbrogliona!”. Mi arrabbiai e le diedi uno schiaffo”.

Poi andai da mio padre e gli chiesi: “Papà, hai mai avuto una moto quando eri giovane?”. Mio padre rispose: “L’hai vista nei vecchi album? Sì, una volta avevo una moto rossa. Poi ho dato quella moto a tuo zio…”. L’amico che ho visto nel sogno aveva un parente che era stato martirizzato qualche tempo prima. L’ho scoperto più tardi facendo delle ricerche…

Alcune delle esperienze paranormali che ho avuto sono simili a questa, alcune delle quali non sono riuscite a farmi passare l’effetto per mesi… Potrebbe essere difficile per te crederci, ma tutte queste esperienze e racconti sono reali.

Pagina iniziale * Esperienze paranormali * Segui su Google News

References

References
1 Nella cultura islamica turca si crede che le anime dei martiri possano tornare nel mondo quando vogliono, a differenza delle anime delle altre persone morte
Keşfet

Leave a Reply