A quale scopo vengono utilizzati i nomi occulti di Berhetiyya?

Informazioni dettagliate sulle essenze occulte Berhetiyya, conosciute popolarmente come Preghiera Berhetiyya. Qual è l’origine della preghiera Berhetiyya / esma, quali sono i suoi effetti e le sue virtù, in quale lingua:

Cos’è l’Esmai Berhetiyya

A quale scopo vengono utilizzati i nomi occulti di Berhetiyya?
A quale scopo vengono utilizzati i nomi occulti di Berhetiyya?

I 28 nomi occulti/segreti utilizzati per tutti i tipi di scopi buoni o cattivi, come far scendere gli angeli, evocare hüddam, jinn e simili, rimandarli o allontanarli, far ammalare le persone, guarirle, curarle, farle maledire, aprire il loro destino, nascondere qualcosa o rivelare cose nascoste… sono chiamati collettivamente Esmai Berhetiyya o Preghiera Berhetiyya, come viene chiamata popolarmente.

Si dice che questi nomi, conosciuti anche come preghiera Berhetiyya, fossero incisi sui quattro lati del trono del Profeta Salomone. Ci sono anche voci che fanno risalire l’origine di questi nomi al Profeta Idris. Si dice che anche Asaf ibn Berhiya, il famoso visir del Profeta Salomone, e Hakim Kalfetiryusun usassero Berhetiyya. [1]Abil Abbas Ahmad Bin Ali Al Buni, Menbeu Usul Hikmeh

Si dice che ci sia una penalità spirituale per l’uso inutile e vano di queste essenze (preghiera Berhetiyya), soprattutto per scopi di vanità, come spostare oggetti, teletrasportarsi da un luogo all’altro. Si raccomanda di usare queste essenze solo in caso di necessità, ad esempio; si raccomanda di usarle solo per amore di Dio, come ad esempio per guarire un paziente o aiutare una persona in difficoltà.

In quale lingua si trova Esmai Berhetiyya?

I nomi di Esmai Berhetiyya sono in aramaico. L’aramaico è la lingua madre del Profeta Gesù. Contrariamente a quanto si crede, i nomi di Asmai Berhetiyya / Berhetiyya non sono in arabo, ma in aramaico. L’aramaico è una lingua del gruppo nord-occidentale della famiglia delle lingue semitiche. Prende il nome dalla parola Aram, l’antico nome del Paese della Siria.

Le fonti aramaiche più antiche sono state trovate in Siria all’inizio del II millennio a.C.. All’inizio del I millennio a.C., fu adottato come lingua dominante al posto dell’accadico in Mesopotamia, che comprendeva i Paesi di Babilonia e Assiria, e divenne la lingua di corrispondenza ufficiale dell’Impero persiano (iraniano), che dominò l’intero Vicino Oriente nel VI secolo a.C.. Nello stesso periodo, iniziò ad essere utilizzato dagli ebrei come lingua quotidiana parlata e scritta al posto dell’ebraico.

Poiché l’aramaico è stato parlato da molti popoli, religioni e Paesi nella storia, è stato suddiviso in innumerevoli dialetti e ha avuto l’opportunità di diffondersi su una geografia molto ampia, dall’Europa occidentale all’Estremo Oriente, tra il 300 a.C. e il 700 d.C., che è stato il suo periodo più glorioso. Con la diffusione dell’Islam nel VII secolo d.C., fu sostituito dall’arabo. Si stima che oggi ci siano circa 2.000.000 di utenti.

Quali sono i nomi berhetiyya?

Di seguito troverà un elenco completo di nomi Berhetiyya. Tuttavia, ogni nome dell’elenco ha delle caratteristiche uniche. Per questo motivo, ogni nome ha forme di applicazione uniche per scopi specifici. Poiché questo articolo è a scopo informativo generale, non abbiamo incluso ricette di applicazioni relative ai nomi citati. Può trovare informazioni dettagliate sulle applicazioni e sui rituali specifici per ogni nome nella categoria Occulto del nostro sito, effettuando una ricerca in base alle sue esigenze.

I nomi di Berhetiyya sono i seguenti:

Berhetiyh
Keririn
Tetlihin
Turanin
Mezcelin
Bezcelin
Terkabin
Berheshin
Galmeşin
Hutirin
Kalenhudin
Barshanin
Kazhirin
Nemushelhin
Berheyula
Beskeleyhin
Kazmezin
Engelalitin
Kabaratin
Ğayaha
Keydehüla
Shamakhirin
Shemhahi’rin
She’mhahirin
Bikehtahunihin
Basharishin
Tuneshin
Shamhabaruhin

Segui su Google News

References

References
1 Abil Abbas Ahmad Bin Ali Al Buni, Menbeu Usul Hikmeh
Keşfet

Leave a Reply